martedì 13 giugno 1995

Senilità


SENILITÀ
ITALO SVEVO


Breve riassunto
Ambientato a Trieste, il romanzo è la vita di Emilio Brentani, diviso tra il desiderio di amore e piacere e il rimpianto di non averli goduti. Indecisione, inerzia, inettitudine, incapacità di gestire la propria vita interiore e sentimentale sono i temi affrontati da Svevo. Attorno a lui la sorella Amalia, l’amico Stefano Balli e l’amante Angiolina Zarri. Questi due ultimi rappresentato la parte “sana” del quartetto, coloro che hanno energia, personalità forte, che sono riusciti a realizzare uno sviluppo personale senza troppi scrupoli.

Italo Svevo
pseudonimo di Aron Hector Schmitz (Trieste, 19 dicembre 1861 – Motta di Livenza, 13 settembre 1928), è stato uno scrittore e drammaturgo italiano, autore di tre romanzi, numerosi racconti brevi e opere teatrali.

Nessun commento:

Posta un commento