venerdì 1 settembre 1995

Le uova fatali

LE UOVA FATALI
MICHAIL AFANAS'EVIČ BULGAKOV

Breve riassunto
Mosca, 1928. All’istituto di Zoologia due professori conducono esperimenti su uova di rana dopo che alcune amebe hanno mostrato proliferazione per essere state esposte a raggi rossi. Inizia una moria di galline e la peste dilaga in tutta la Russia. Viene dichiarato lo stato di guerra ma solo un’ondata di gelo riesce a fermare i giganteschi rettili che hanno invaso Mosca.

Michail Afanas'evič Bulgakov
(Kiev, 15 maggio 1891 – Mosca, 10 marzo 1940) è stato uno scrittore e drammaturgo russo della prima metà del XX secolo. È considerato uno dei maggiori romanzieri del Novecento. Molti suoi scritti sono stati pubblicati postumi.

Nessun commento:

Posta un commento